Pollo Tikka Masala


Adoro il cibo etnico e amo quello indiano quanto quello giapponese. Le spezie, (se usate in dosi corrette) sanno valorizzare qualsiasi alimento senza appesantire troppo i piatti.
Oggi vi propongo la ricetta di questo pollo che è un po elaborata ma dal sapore eccezionale!            La versione originale prevede l'aggiunta di panna ma personalmente lo preferisco con lo yogurt greco che lo rende molto più leggero e ugualmente cremoso. La carne va lasciata marinare il più possibile (dalle 2 alle 12 ore) per fare in modo che si insaporisca a dovere.
Il garam masala è una miscela di spezie che si può acquistare nei supermercati ben forniti. Nel caso in cui non riusciate a trovarla, vi consiglio di cercarla nei piccoli alimentari indiani.

Ingredienti per 4 persone:

800g di petto di pollo tagliato a cubetti
500ml di passata di pomodoro
200g di yogurt greco
30g di zenzero fresco grattugiato
20g di zucchero di canna
1 cipolla dorata
1/2 lime o limone
4 spicchi d'aglio (3 tritati + 1 intero)
1 cucchiaino di paprika
1 cucchiaino di garam masala
1/2 cucchiaino di cumino
1/2 cucchiaino di curcuma
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
coriandolo essiccato o prezzemolo q.b.
peperoncino fresco q.b. (facoltativo)
sale q.b.


Per la marinatura: 
  • Prendiamo una ciotola capiente e mettiamo all'interno 150g di yogurt greco, lo zenzero, il garam masala, la paprika, un pizzico di sale, 3 spicchi d'aglio tritati e il succo del lime o limone. 
  • Mescoliamo il tutto e uniamo il pollo incorporandolo alla marinatura affinché sia totalmente coperto. 
  • Copriamo con un foglio di pellicola e poniamo in frigo il tutto.


Per la salsa: 
  • In una padella dai bordi alti soffriggiamo nell'olio, l'aglio e la cipolla affettata. Lasciamo cuocere 3/4 minuti a fuoco dolce mescolando di tanto in tanto.
  • Aggiungiamo le spezie rimanenti e l'eventuale peperoncino facendo insaporire il tutto per un minuto circa.
  • Versiamo la passata all'interno del soffritto. Uniamo anche lo zucchero di canna, un pizzico di sale e lasciamo cuocere con il coperchio per circa 10 minuti.

A questo punto mettiamo il pollo in una teglia foderata con della carta da forno e facciamo cuocere per circa 20 minuti a 220° nel forno preriscaldato. 
Qualche minuto prima della fine della cottura del pollo, scaldiamo la salsa, spegniamo il fuoco e versiamo all'interno lo yogurt rimasto. Aggiungiamo anche il pollo e mescoliamo bene il tutto. 

Serviamo il pollo Tikka Masala con del riso basmati.
Se volete aromatizzare il riso consiglio di aggiungere all'acqua di cottura una stella di anice, 2 bacche di cardamomo e 3 chiodi di garofano.

Buon appetito!


Commenti

Post più popolari