Castagnaccio


Il Castagnaccio è un dolce tipicamente toscano preparato durante il periodo autunnale. Prepararlo è estremamente semplice ma è importante utilizzare una farina di castagne di buona qualità.
 Essendo un dolce composto da ingredienti privi di glutine e di alimenti di origine animale, è perfetto sia per i celiaci che i vegani. Se vi piace potete aggiungere all'impasto 70/80 grammi di uvetta ammollata. 

Ingredienti per 8 persone:
500g di farina di castagne
650g di acqua
100g di gherigli di noce (o pinoli)
40g di olio extravergine di oliva
1 rametto di rosmarino
5g di sale fino


  • Preriscaldiamo il forno in modalità statica a 200°.
  • Setacciamo la farina di castagne in una ciotola capiente.
  • Versiamo l'acqua poca per volta nella farina mescolando con una frusta fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo quindi aggiungiamo il sale e continuiamo a mescolare.
  • Tritiamo le noci e versiamone 2/3 nel composto di farina e acqua.
  • Prendiamo una tortiera del diametro di 30 o 32 cm e foderiamola con della carta forno bagnata e strizzata.
  • Versiamo il composto nella teglia e ritagliamo la carta eccedente. 
  • Ultimiamo cospargendo il tutto con le noci avanzate (o i pinoli), l'eventuale uvetta, degli aghi di rosmarino e irroriamo con un filo d'olio.
  • Inforniamo il dolce e lasciamo cuocere per circa 35 minuti. Quando compariranno delle crepe sulla superficie il castagnaccio sarà pronto (possiamo verificare con la prova stecchino). 
  • Facciamo raffreddare perfettamente prima di sformare il nostro dolce. 
Buon appetito!




Commenti

Post più popolari