Sformato di riso speck e funghi


Finalmente dopo mesi di battibecchi con il mio gestore telefonico, sono riuscita ad ottenere una linea decente e quindi riprendo immediatamente a pubblicare nuove ricette. :D
Questo primo piatto può tranquillamente essere inserito nei menù delle feste, visto che è semplice ma di sicuro effetto. Inoltre si può preparare senza problemi con anticipo di diverse ore e consumarlo a temperatura ambiente. 
Io ho utilizzato uno stampo da plumcake ma se avete intenzione di prepararlo per molte persone, potete usare uno stampo a ciambella per avere un effetto molto scenografico. In tal caso raddoppiate le dosi che vi suggerisco.

Ingredienti per 4 persone:

200g di speck tagliato sottile
450g di funghi champignon surgelati, freschi o in scatola
10g di funghi secchi ammollati in acqua per 1/2 ora
350g di riso
40g di parmigiano grattugiato
40 g di burro
1 lt di brodo vegetale
100ml di vino bianco
mezza cipolla tritata finemente
olio evo q.b.

Facciamo imbiondire la cipolla in una casseruola con l'olio ed il burro.
Aggiungiamo i funghi freschi e quelli secchi che avremo precedentemente tritato.
Facciamo rosolare qualche minuto e poi aggiungiamo il riso, quindi facciamo insaporire.
Quando il liquido si sarà asciugato sfumiamo velocemente con il vino bianco e lasciamo evaporare.
Portiamo il riso a cottura (al dente) aggiungendo brodo mano a mano che si asciuga e continuando a mescolare.
A cottura ultimata spegniamo il fuoco e facciamo mantecare con il riso ed il burro, quindi copriamo e lasciamo riposare per circa 30 minuti.
Intanto foderiamo lo stampo con della pellicola e successivamente con le fette di speck.
Trascorso il tempo di riposo versiamo il riso nello stampo e cerchiamo di chiudere con lo speck.
Lasciamo riposare ancora per altri 30 minuti e serviamo. 
Buon appetito!


Commenti

Post più popolari