Pollo al curry con riso Basmati


Dopo qualche settimana di latitanza dal blog, vi propongo questa ricettina.
Si tratta di un piatto della cucina indiana che sicuramente conoscerete, ma magari non vi siete mai cimentati nel riprodurlo.
Di questa ricetta ne esistono diverse versioni. Alcune prevedono l'uso di panna, altre latte di cocco, io preferisco utilizzare lo yogurt greco per alleggerire un po il piatto, anche se una volta mi è capitato di usare il mascarpone, risultato eccezionale ma eccessivamente calorico!
In questo caso avevo dello yogurt greco magro da utilizzare, la riuscita è stata buona ma la cremosità un po ne ha risentito, quindi vi consiglio di attenervi alla ricetta che vi posto.

Ingredienti per 4 persone:

800g di petto di pollo 
2 carote
1 cipolla
1 cucchiaio abbondante di curry
1 vasetto di yogurt greco intero o 1 barattolo di latte di cocco 
500ml di brodo vegetale
peperoncino in polvere q.b. (facoltativo)
olio evo q.b.

Per accompagnare:

240g di riso basmati 
olio di semi q.b.
acqua q.b.

Iniziamo tagliando il pollo a cubetti e lo facciamo rosolare in un tegame (se avete il wok è meglio) insieme a un paio di cucchiai di olio.
Intanto tritiamo la cipolla e le carote nel mixer.
Una volta che il pollo è ben rosolato aggiungiamo il curry e lasciamolo insaporire qualche minuto, quindi aggiungiamo le verdure tritate. Rosoliamo ancora per qualche minuto e poi aggiungiamo il brodo fino a coprire la carne.
Saliamo, aggiungiamo il peperoncino se piace e copriamo con un coperchio e lasciamolo sul fuoco basso per circa 20 minuti.
Quando il brodo sarà evaporato spegniamo la fiamma ed aggiungiamo lo yogurt (o il latte di cocco), mescolando per incorporarlo bene.
A questo punto prepariamo il riso Basmati.
In una pentola facciamo scaldare un cucchiaio di olio di semi ed aggiungiamo il riso.
Facciamolo rosolare fino a quando non sprigionerà il suo aroma quindi aggiungiamo dell'acqua fredda fino al doppio del suo volume. Chiudiamo con il coperchio e lasciamolo cuocere a fiamma bassa per non più di 15 minuti complessivi.
Serviamo immediatamente.
Buon appetito!


Commenti

Post più popolari